Water World

sunbike_01

idrobike per esercitare aquafitness

terapie
acquajump_001

aquajump tonifica i muscoli

benefici
jumpingbar_001

circuit line divertimento e fitness in acqua

sport in acqua

Circuito in Piscina: Jump e Acquabike

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" oblique_section="no" text_align="left" box_shadow_on_row="no"][vc_column][vc_column_text] Circuito in piscina: Jump e Acquabike   Il circuito in piscina è un must moderno e molto richiesto dalla clientela.     A chi lo consigliamo?   Ai giovani. Infatti può essere un circuito molto allenante. Possiamo lavorare sui muscoli agonista/antagonista; quadricipiti con l'Idrobike e femorali con il Jump. Ad alta intensità con HIIT (High Intensity Interval Training) o con movimenti più lunghi e lenti per migliorare la circolazione A persone un po più avanti con l'età, con esercizi base ma idonei ad un lavoro cardiovascolare e sulla microcircolazione. Migliorando così la resistenza cardiovascolare, la socializzazione, la postura, la mobilità delle articolazioni, ecc. A seguito di un periodo di riabilitazione, ad esempio dopo l'intervento al crociato del ginocchio, utilizzando l'acquabike per riattivare la mobilità articolare, e utilizzando il jump...

Continua a leggere

Alcune regole di buon senso per una vacanza in acqua

Il mare e l’acqua in generale sono amici dell’uomo ma vanno rispettati perché non perdonano. Per coloro che hanno in progetto una vacanza in piscina occorre fare attenzione al cloro, alle infezioni, ai funghi e ai batteri. Per combattere le possibili infezioni è buona regola fare la doccia prima di entrare in acqua e subito dopo, cambiando possibiolmente anche il costume....

Continua a leggere

Idrokinesiterapia

Per l'idrokinesiterapia, fin dall'antichità, l’acqua ha rappresentato per l’uomo un elemento naturale in cui muoversi, anche se , alcune volte, però molte volte finisce con l’essere vissuta come un elemento ostile o comunque che crea dei problemi....

Continua a leggere

Paragone tra Talassoterapia e Idroterapia

Anche se la Talassoterapia è collegata strettamente all’Idroterapia, in quanto l'elemento fondamentale è sempre l'acqua, è necessario però fare una distinzione tra le due terapie. Infatti la Talassoterapia non prende in esame vari tipi di acqua ma bensì solo ed esclusivamente quella di mare e tutti i derivati dell’ambiente marino....

Continua a leggere

La Talassoterapia

[caption id="attachment_43001" align="alignright" width="110"] la talassoterapia praticata vicino al mare[/caption] La Talassoterapia è basata sull'azione benefica del clima e dei bagni di mare, e può essere utilizzata per risolvere diversi tipi di malattie. Viene praticata in strutture situate ai bordi del mare. Si avvale di diversi componenti dell'ambiente: acqua, sale, sabbia e alghe.   La terapia può includere applicazioni esterne come fanghi tramite impacchi, bagni di alghe e d'acqua marina in apposite piscine, docce, pediluvi, passeggiate in vasche, esercizi immersi in acqua e massaggi. L’acqua di mare si rivela, dunque, un prezioso alleato per la nostra salute.   I bagni rinvigoriscono l’organismo e questa azione benefica giunge da sostanze chimiche presenti nell’acqua (gli oligoelementi). I quali sono in grado di penetrare nella cute raggiungendo i tessuti superficiali dell'organismo. Per maggiori informazioni clicca su www.talassoterapia.it...

Continua a leggere

Percorsi Kneipp

E' possibile curare e prevenire le malattie, ponendosi in diretto rapporto con la natura. Sebastian Kneipp era convinto che il corpo e la mente costituiscono un'unità inscindibile quando si tratta di salute e benessere e poneva al centro del suo metodo 5 elementi naturali che, interagendo fra loro, permettono all'uomo di ristabilire l'equilibrio psico-fisico....

Continua a leggere

Istruttore ed i suoi allievi

L'acqua è un ambiente stimolante e il successo delle sue attività verticali dimostra la buona propensione del mercato: piacciono le proposte facili, divertenti, "leggere" e la presenza di un istruttore capace. In acqua tutti ritorniamo un po' bambini e giochiamo volentieri. Infatti la capacità di divertirsi stando insieme agli altri, il lasciarsi andare, la musica, gli spruzzi, le varie sensazioni sulla pelle diverse dalla quotidianità, la percezione di sentirsi leggeri, la facilità di movimento, sono tutti validi componenti che attraggono i clienti del fitness in acqua.   Durante la settimana la molte persone cercano, anche se con fatica, di trovare un po'di tempo per sé. Molti  sacrificano qualcosa nella routine giornaliera, per stare in acqua e per volersi un po' di bene.   L'ALLEGRIA PRIMA DI TUTTO   Tutti sanno quanto sia importante sentirsi accolto e desiderato...

Continua a leggere

Acqua e Sport in acqua

Lo sport in acqua è maggiormente benefico in quanto sfrutta le qualità benefiche e rigeneranti dell'acqua per donare benessere , salute e serenità al nostro corpo. Lo sport in acqua ha effetti benefici differenti a seconda che l'acqua sia fredda o che sia calda ....

Continua a leggere

Italiani sportivi

Da recenti sondaggi comparsi sui maggiori quotidiani del nostro paese, il nuoto è risultato lo sport più praticato dagli sportivi italiani. In percentuale gli uomini lo praticano per il 53%, le donne per il 47%....

Continua a leggere