Cosa offre la piscina nei club

Esistono due tipi di piscina, quella di piccola dimensione per l’intrattenimento, presenti nei fitness club privati e nelle strutture alberghiere e il grande impianto natatorio a disposizione della collettività.

Ora la piscina non è più considerata un’optional, è infatti diventata una necessità per incrementare l’afflusso di clienti negli alberghi e un importante apporto economico grazie alla sottoscrizione di abbonamenti nelle grandi infrastrutture e ai molteplici servizi come corsi per bambini e adulti, gare e punto di ritrovo per i momenti di svago e relax.

I vari tipi di piscine

  • Piscina di piccole dimensioni e di intrattenimento: presente nei fitness club privati e nelle strutture alberghiere
  • Grande impianto natatorio: vasca lunga 25-50 metri.

Esistono inoltre vasche di dimensioni inferiori per altre attività collaterali, più redditizie nei centri in grado di proporre vari servizi acquatici edi gestirli razionalmente ricorrendo in modo adeguato a specifiche azioni di marketing e sono parte integrante di club improntati sul fitness e sul benessere di tipo solistico.

piscina nei club offre maggiore garanzia

nei club privati la piscina è ottima

L’impianto natatorio è considerato dal socio un importante valore aggiunto che influisce la sua decisione di sottoscrivere e rinnovare l’abbonamento.
La presenza di una piscina in un centro giustifica l’aumento del prezzo dell’abbonamento? Certamente, perché apporta più clienti e rappresenta inoltre un incentivo per tutta la famiglia, in quanto può offrire, per esempio, agevolazioni e sconti a bambini e adulti.