Acqua Relax

Acqua Relax e idroterapia nei centri benessere

Per acqua relax si intende l’insieme di quelle terapie che utilizzano l’acqua come elemento di relax e benessere. Gioca un ruolo rilevante all’interno del centro benessere. Tra le tecniche di rilassamento e meditazione che rientrano nell’ambito dell’acqua relax più usate ricordiamo:

  • Training mentale e apnea: entrambe mirano ad aumentare la consapevolezza dei propri limiti e delle proprie motivazioni attraverso tecniche di rilassamento e respirazione.
  • Acquasoma: il cui scopo principale è quello di guarire contratture, curare difficoltà motorie e blocchi determinati da traumi subiti dalle articolazioni.
  • Watsu: un massaggio che unisce le qualità rigeneranti dell’acqua alle tecniche base dello shiatsu, favorendo il rilassamento. Questa tecnica è utilizzata anche come metodo per curare gli stati d’ansia e lo stress causati da abusi mentali, sessuali, abusi di farmaci e tossico-dipendenza.

L’acqua relax comprende anche di altri metodi che hanno effetti benefici sul corpo umano: idromassaggio, saune, bagni di vapore, massaggi.

Solitamente i massaggi avvengono nelle acque delle terme. Quindi acqua calda, solitamente ad una temperatura di 35° C perché si ritiene che sia molto più rilassante. Inoltre, uniscono i benefici dello stretching e del relax nell’acqua calda con i benefici del massaggio shiatsu.

I benefici dell’acqua relax

L’acqua relax sfrutta la leggerezza del corpo in acqua per evitare i sovraccarichi della spina dorsale, per evitare che le articolazioni subiscano dei traumi e per allungare i muscoli tramite movimenti che a terra non sarebbero possibili.

Per tale disciplina non è necessario saper nuotare perché i massaggi prevedono che una persona, il massaggiatore, ci sostenga, mentre noi galleggiamo e ci culliamo nell’acqua.

Le terme rappresentano il luogo in cui possiamo scaricare lo stress e la fatica accumulate, consentendoci di riacquisire quella serenità che non riusciamo a raggiungere diversamente a causa dei ritmi frenetici di tutti i giorni.

I benefici sono in particolare:

  • la spinta dell’acqua riducendo il peso del corpo favorisce una minore tensione dei muscoli e delle articolazioni
  • la temperatura dell’acqua che essendo calda ci dona un senso di distensione e rilassamento
  • le turbolenze provocate dai movimenti in acqua esercitano un massaggio che migliora le capacità cardio-circolatorie.

In conclusione è la soluzione ideale per chi sta cercando di recuperare il proprio equilibrio fisico e psicologico. Infine, relax è anche un buon metodo per chi ha paura dell’acqua a familiarizzare con l’ambiente acquatico.